I fratelli Sisters

Un western se vogliamo atipico, in cui le pistole sono in secondo piano rispetto ai rapporti umani, familiari e alla ricerca disperata dell’oro. Come nella migliore tradizione americana, però, l’epopea del west e della rincorsa all’oro si mescolano ad inseguimenti, rincorse ed attese, che sono il vero fulcro de I fratelli Sisters.


Sorry We Missed You diretto da Ken Loach e sceneggiato da Paul Laverty è un film perfetto, talmente perfetto che ancora si sente il colpo dritto allo stomaco fino a togliere il respiro, il volto tumefatto, le costole rotte, i polmoni che faticano a trasportare l’ossigeno ai fluidi corporei.

Pinocchio

Interpretare Pinocchio è sempre una grande sfida, ardua e complessa. Molti hanno provato ad inscenarlo, diversi attori lo hanno incarnato, a partire da Ferdinand Guillaume (1911) nel film muto di Giulio Antamoro, passando per l’adattamento televisivo dello spettacolo teatrale di…

Qualcosa di meraviglioso

Nel 2019 nelle sale cinematografiche grazie alla sensibilità registica di Pierre-François Martin-Laval viene proiettato Qualcosa di meraviglioso. Adattato all’autobiografia di Fahim, ne esce fuori un film davvero emozionante, una dramedy dal sapore favolistico ispirata ad una storia vera. GOLDEN GOBE…

Il cielo sopra Berlino

l cielo sopra Berlino (Der Himmel über Berlin) di Wim Wenders è un atto d’amore verso il Cinema e verso l’umano. Presentato in concorso al 40º Festival di Cannes, vince il premio per la migliore regia. In occasione della 68a edizione della Berlinale (2018), il Festival Internazionale del cinema di Berlino, viene presentata una nuova versione 4K DCP del film, curata dallo stesso regista e ripristinata digitalmente.

la casa di jack

Torna sui grandi scherma il regista più controverso dei nostri giorni Lars von Trier con The House That Jack Built (La casa di Jack, 2018). La pellicola è stata presentata lo scorso anno al Festival di Cannes alimentando numerose polemiche,…