Tenet

Entropia, correlazione quantistica, multiversi, dimensioni parallele, mondo crepuscolare. Questi sono gli ingredienti conditi dall’eccezionale Christopher Nolan. Tenet è la sua ultima opera, attesissima e bloccata ben tre volte a causa del Covid19.

Cena con delitto

In questo periodo in onda su Amazon Prime, Cena con delitto si presenta come un vero e proprio giallo corale che mescola ironia e un filo di tono drammatico. Il regista Rial Johnson dirige una storia in cui la deduzione è la protagonista. Cena con delitto segue la grande tradizione di omicidi ed investigatori, e a contorno mette un cast eccezionale.

1922

Come ama sempre ricordarci King insomma, in ognuno di noi vivono due uomini contemporaneamente, uno buono e l’altro cattivo. In questo caso “il mestatore che viveva nel contadino ha avuto la meglio”, scoprendo però come ogni omicidio vuol dire peccato, dannazione e fatica.

I fratelli Sisters

Un western se vogliamo atipico, in cui le pistole sono in secondo piano rispetto ai rapporti umani, familiari e alla ricerca disperata dell’oro. Come nella migliore tradizione americana, però, l’epopea del west e della rincorsa all’oro si mescolano ad inseguimenti, rincorse ed attese, che sono il vero fulcro de I fratelli Sisters.

Il diritto di opporsi

Il diritto di opporsi non è un film sulla pena di morte, ma sulla vita e sul coraggio di mantenerla “viva” fin dentro il carcere di sicurezza, sapendosi innocenti. La vita si eleva al suo diritto di opporsi quando si viene messi in “gabbia” senza diritto e con una buona dose di razzismo e ingiustizia.

Richard Jewell

Lo stoico Clint Eastwood, arrivato alla veneranda età di novanta anni, torna dietro la macchina da presa, e ancora una volta non sbaglia un colpo, scavando con lucidità fin dentro l’oscura verità macchiata e mediata dai “giochi di potere”. Richard Jewell  è il suo nuovo film.