Virginia Woolf

Flush. Biografia di un cane è un curioso e riuscitissimo esempio di letteratura canina. Pubblicato nel 1933, viene oggi proposto al pubblico italiano da Feltrinelli. Il libro è corredato dalle splendide illustrazioni create da Iratxe López de Munáin.

Il sielenzio dei satelliti

Le storie de Il silenzio dei satelliti prendono il lettore e lo catapultano di continuo prima in cielo e poi con la faccia a terra, proprio come succede ai protagonisti che perdono le proprie battaglie, inseguono desideri irrefrenabili, travolgenti.

Amy Hempel

Dopo la raccolta Ragioni per vivere, troviamo in libreria Nessuno è come qualcun altro. Storie americane edito da SEM. Il titolo originale in realtà sarebbe Sing to It. New stories, ma la versione italiana riprende le parole che giungono poco dopo in quello stesso racconto, cioè Nessuno è come qualcun altro.