Massimo Di Felice: Manifesto per una cittadinanza digitale

Massimo Di Felice con il volume La cittadinanza digitale. La crisi dell’idea di democrazia e la partecipazione nelle reti digitali edito da Meltemi nel 2019 affronta in maniera esemplare l’avvento delle nuove tecnologie connettive e di interazione che hanno cambiato sia la condizione abitativa, sia le relazioni che si instaurano tra i cittadini.

Capire la fotografia contemporanea

Capire la fotografia contemporanea. Guida pratica all’arte del futuro

Denis Curti, direttore artistico della Casa dei Tre Oci e consulente della fondazione di Venezia per la gestione del patrimonio fotografico, grazie alla sua trentennale esperienza di curatore ha tracciato, con Capire la fotografia contemporanea, una mappa per orientarsi nel…

Memorie di scuola

Memorie di scuola. Le fonti orali e l’importanza di non perdere le radici

Con Memorie di scuola, contributo a una storia delle pratiche didattiche ed educative nelle scuole marchigiane attraverso le testimonianze di maestri e maestre (1945-1985) edito nel 2020 dalla casa editrice eum (Edizioni Università di Macerata) Lucia Paciaroni offre al lettore una storiografia educativa italiana con una prospettiva innovativa basata sull’oralità.

Scrivere il dialetto

Scrivere il dialetto: la voce del dialetto marchigiano

I dialetti, come le lingue, si mantengono in vita finché ci sono i parlanti che li usano. Partendo da questa riflessione nasce un interessantissimo e agilissimo libricino sfornato dalla casa editrice dell’Università di Macerata (eum, 2020) scritto da Agostino Regnicoli dal titolo Scrivere il dialetto. Proposte ortografiche per le parlate delle aree maceratese-camere e fermana.

L'incredibile storia de L'Isola delle Rose

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose – Sydney Sibilia

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose, è un film del 2020 diretto da Sydney Sibilia e distribuito dalla piattaforma Netflix. Oramai è più di un anno che non possiamo andare al cinema e solo attraverso queste piattaforme streaming e la loro variegata offerta possiamo recuperare qualche buon film.