1922

Come ama sempre ricordarci King insomma, in ognuno di noi vivono due uomini contemporaneamente, uno buono e l’altro cattivo. In questo caso “il mestatore che viveva nel contadino ha avuto la meglio”, scoprendo però come ogni omicidio vuol dire peccato, dannazione e fatica.

Il verdetto

Il verdetto è una storia che parla di vita e di morte, che affronta temi delicati ed attualissimi come la terapia e l’estrema libertà di scelta. Lo fa senza dare al pubblico la risposta (che in effetti non c’è), ma lanciando un segnale per riflettere.