Premio Campiello 2020

Il Premio Campiello 2020 ha scelto oggi pomeriggio i 5 titoli finalisti. Un’edizione davvero particolare, andata in onda in diretta su Rai5. I titoli scelti dalla giuria del Premio Campiello 2020, che compongono la cinquina finalista sono: Sommersione (Sandro Frizziero), Con passi giapponesi (Patrizia Cavalli), Tralummescuro (Francesco Guccini), Vita morte e miracoli di Bonfiglio Liborio (Remo Rapino), L’incanto del pesce luna (Ade Zeno).

Ray Bradbury

Chi ama la fantascienza non può non aver letto Ray Bradbury, grande maestro del genere e precursore di questo tipo di letteratura. Ray Bradbury ha scritto dei veri capolavori della fantascienza, che scavano nel profondo l’animo umano, gli incubi dell’uomo, i suoi desideri più profondi. In Italia i suoi libri sono editi da Mondadori.

Claudio Loreto

Il romanzo storico “I segreti di Sharin Kot”, di Claudio Loreto, pubblicato dalla casa editrice genovese De Ferrari, è un’immersione in Afghanistan, ai tempi della guerra – anzi, delle guerre. Il sipario infatti si apre su un Afghanistan lontano nel tempo: un breve ma intenso excursus storico che dalla prima metà dell’Ottocento arriva ai giorni nostri.