Fat shame

Dal 4 novembre è in tutte le librerie Fat shame. Lo stigma del corpo grasso di Amy Erdman Farrell, tradotto in italiano da Dorothea Teodoli per Tlon edizioni. Amy Erdman Farrell è esperta in studi culturali e femminismo ed è docente al Dickinson College di Carlisle, in Pennsylvania. Il suo libro arriva ora in Italia.

Rivoluzione Z

Dopo il grande successo del Manuale per ragazze rivoluzionarie (Rizzoli) del 2018, Giulia Blasi torna in tutte le librerie con il suo nuovo libro Rivoluzione Z. Diventare adulti migliori con il femminismo, il cui pubblico ideale sono i giovani tra i tredici e i vent’anni.

Agar

Oggi vi presentiamo una pubblicazione di eum (Edizioni Università di Macerata): Agar prima l’occupazione / Agar dopo l’occupazione. Con la traduzione di Mariangela Masullo e testo originale a fronte, Amal-al-Jubiri, poetessa ed intellettuale irachena compone un’opera che conquista due dimensioni temporali, il prima e il dopo, dove il durante è la transizione poetica pre-potente contro ogni sofferenza causata dall’occupazione e dalla guerra civile.

Finchelstein

Federico Finchelstein ci porta, con questo volume, direttamente nel cuore del fascismo, per svelarcene i segreti. Nel 1945 Hannah Arendt, filosofo e politologa tedesca naturalizzata statunitense di origine ebraica, riteneva che il fascismo fosse un menzogna assoluta con effetti politici mostruosi.

Eroine

Eroine. Come i personaggi delle serie tv possono aiutarci a fiorire (Edizioni Tlon) è il nuovo libro di Marina Pierri, scrittrice, critica televisiva, docente, collaboratrice de Il Corriere della Sera e altre testate, co-autrice del podcast Tutte col Tutù, non da ultimo co-fondatrice di FeST – Il Festival delle Serie Tv di Milano.

L'Atlante delle donne

Add editore ha pubblicato a maggio 2020 “L’Atlante delle donne”,  un libro prezioso, subito andato in ristampa più volte. Si tratta della traduzione italiana del Women’s Atlas (2018) di Joni Seager. Questo atlante, come scritto anche in copertina, rappresenta la…