Memorie di scuola

Con Memorie di scuola, contributo a una storia delle pratiche didattiche ed educative nelle scuole marchigiane attraverso le testimonianze di maestri e maestre (1945-1985) edito nel 2020 dalla casa editrice eum (Edizioni Università di Macerata) Lucia Paciaroni offre al lettore una storiografia educativa italiana con una prospettiva innovativa basata sull’oralità.

Scrivere il dialetto

I dialetti, come le lingue, si mantengono in vita finché ci sono i parlanti che li usano. Partendo da questa riflessione nasce un interessantissimo e agilissimo libricino sfornato dalla casa editrice dell’Università di Macerata (eum, 2020) scritto da Agostino Regnicoli dal titolo Scrivere il dialetto. Proposte ortografiche per le parlate delle aree maceratese-camere e fermana.

Il genere è fluido

Nel mese del Pride, la casa editrice romana Nutrimenti edizioni fa uscire in libreria Il genere è fluido? Il libro è di Sally Hynes, docente di Sociologia e studi di genere all’Università di Leeds.

Annalisa Cuzzocrea

La casa editrice Piemme ha di recente pubblicato questo bel lavoro della giornalista Annalisa Cuzzocrea, un intero libro incentrato sui grandi assenti nel dibattito politico attuale: i bambini. Che fine hanno fatto i bambini. Cronache di un Paese che non…


Sono tornati. L’hanno fatto di nuovo. Dopo l’incredibile, dirompente, coraggioso Liberati della brava bambina (Harper Collins, 2019), Andrea Colamedici e Maura Gancitano scrivono un altro libro importante, mettono un altro mattoncino, diverso ma sempre collegato ai temi a loro cari, che sono poi i temi della nostra epoca. Si tratta di Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personale (Harper Collins, 2021).

Penso dunque suono

Perché ci rilassiamo ascoltando il rumore del fon? Perché i bambini si addormentano, se i genitori li portano a fare un giro in auto? Perché alcune musiche ci sembrano allegre ed altre tristi? Perché diamo un nome alle note? Perché…