Virginia Woolf è davvero un’icona letteraria di cui non si smetterà mai di parlare. In questo volume, l’attenzione è subito rivolta a quel viso «etereo, raffinato, vulnerabile», posto come immagine di copertina di Spegnere le luci e guardare il mondo…


Dopo Roma, si gira! è uscito Milano, si gira! dedicato agli scorci protagonisti di scene memorabili di pellicole dagli anni Trenta agli Ottanta. Come sono cambiati i luoghi resi celebri dal cinema? Com’è oggi Corso Vittorio Emanuele, dove il “ragazzo…