Mary Shelley

Fino al 1970 Mary Shelley era conosciuta, appunto, solo per il famoso romanzo, che ha subito numerosi adattamenti teatrali e cinematografici. Nel corso degli anni, però, gli studi si sono concentrati su altri suoi romanzi storici ed apocalittici. Ecco dunque i libri più importanti scritti da Mary Shelley nel corso della sua carriera; romanzi che valgono la pena di essere letti.

Virus

Slavoj Žižek, uno dei più grandi filosofi del nostro tempo, è arrivato in libreria con Virus. Il libro è edito in Italia da Ponte alle Grazie. Ecco un’anticipazione. Virus quindi è davvero un evento per il mondo del libro. In Italia è uscito in anteprima mondiale in ebook il 13 marzo (prima edizione, con solo 3 saggi) Ora la versione definitiva ebook e cartacea, in libreria dal 6 agosto (24 saggi, 224 pagine).

libri per l'estate

Come tradizione vuole, anche noi abbiamo deciso di consigliarvi dieci libri per l’estate 2020. Troverete autori italiani e stranieri, opere che hanno avuto o stanno avendo successo nei maggiori Premi letterari italiani ed autori alla loro prima esperienza letteraria.

Luce d'agosto

William Faulkner ha vinto il Premio Nobel per la letteratura nel 1949. Uno scrittore dal tratto nitido, mai banale, che lasciava spazio al monologo interiore e alla tragicità della vita quotidiana, nella quale incalzava la civiltà meccanica, vera spada di Damocle sull’uomo.

Hermann Hesse

Tra i numerosi romanzi di successo scritti da Hermann Hesse, abbiamo deciso di consigliarvi tre capolavori assoluti da leggere assolutamente. Siddhartha, Il lupo della steppa e Narciso e Boccadoro. Romanzi in cui è evidente il contrasto tra spirito e natura.