Dacia Maraini

Una storia che ha il grande pregio di farci ricordare, di scavare nei fatti cercando i motivi di una catastrofe e dell’abisso in cui si è trovato il Novecento. La memoria si incontra con la letteratura insomma, fornendoci gli strumenti per rinnegare dalla nostra società qualsiasi forma di becero totalitarismo.

La copertina di "Uomini che odiano le donne"

Una sorta di viaggio nei ricordi, soffermandosi sulle persone che hanno fatto parte della sua vita, ma anche della cultura italiana del Novecento. Di questo tratterà Io sono nata viaggiando, docufilm in cui Dacia Maraini si racconta, che uscirà a…


My book: tell your story, ovvero un contest dedicato a chi pensa alla scrittura come forma di espressione. Si tratta di un progetto presentato lo scorso 12 settembre dal designer Denis Guidone e la scrittrice Dacia Maraini, che ne hanno…