Arturo Bandini

Il nome di John Fante è indissolubilmente legato a quello del suo personaggio Arturo Bandini, come Mogol a Battisti, Beethoven alla Nona. E come spesso accade l’uno finisce per subire l’altro, per rimanerne contagiato. Così fu per John Fante e il suo protagonista, alter ego di quello che avrebbe voluto essere e che non ha mai goduto appieno di essere diventato.


Arriverà in libreria il 28 ottobre il nuovo romanzo di Leonardo Colombati, 1960, edito da Mondadori. La trama mescola storia e fiction. Teatro della vicenda, la Roma del 1960, impegnata con i XVII Giochi Olimpici. Negli ambienti dei servizi segreti…