Roberto Camurri

Roberto Camurri è tornato in libreria con il romanzo Il nome della madre (NN editore). Una storia intima, che parla di famiglia e generazioni, e che segue il filone di A misura d’uomo nello scavare e raccontare l’animo umano e alcuni momenti della vita. In questa intervista a Roberto Camurri abbiamo cercato di capire meglio il suo stile, cosa vuol dire per lui muoversi tra presente e passato, il rapporto tra letteratura e tempo.

Ilaria Rossetti

Con il suo romanzo Le cose da salvare, Ilaria Rossetti è tornata sul panorama letterario italiano, e lo ha fatto con estremo successo. Il libro è una splendida riflessione sulla memoria, sul senso delle cose e sul tempo che passa. Soprattutto sulla precarietà della vita e su ciò che davvero vorremmo, appunto, salvare. In questa intervista a Ilaria Rossetti abbiamo quindi parlato del suo libro, dei suoi personaggi, e del rapporto tra tempo e memoria, tra scelta e non scelta, tra letteratura e realtà.

Silvia Bottani

Silvia Bottani ha recentemente pubblicato il suo primo romanzo, Il giorno mangia la notte (SEM). Una storia bellissima, che parla di quotidianità, di metropoli, di multiculturalismo. In questa intervista a Silvia Bottani abbiamo cercato di scavare dentro la sua storia e il suo linguaggio, cercando di capire un po’ di più sui suoi personaggi e sul suo modo di vedere il mondo.

Las Vegas edizioni

Secondo appuntamento con la nostra rubrica Gli editori si raccontano. Oggi vi facciamo conoscere più da vicino Las Vegas edizioni, casa editrice torinese nata nel 2007. Abbiamo intervistato Andrea Malabaila, fondatore della casa editrice insieme a Carlotta Borasio. Come lavora Las Vegas edizioni sulle proprie pubblicazioni nel corso dell’anno? Qual è la linea editoriale? Cosa vuol dire essere un editore indipendente? Scopriamolo insieme in questa intervista.