Giulio Ferroni

Ritornare sui luoghi citati da Dante è anche un omaggio alla grande letteratura, alla lirica. E’ abbandonarsi all’immensità della sua poesia. Ma è anche un rifugio, una fuga dalla inconsistenza e dalla inessenzialità della letteratura di oggi “… alla sua subalternità ad mercato, ai modelli mediatici…”.

La vita gioca con me

La vita gioca con me è un libro sulla testimonianza e sul valore del racconto e della memoria, familiare e storica. Da una storia personale si narra l’universale, mettendo in evidenza picchi ed oblio. Tre generazioni che si confrontano nel passato cercando di ricomporre ciò che gli eventi e la storia hanno distrutto.