Premio Italo Calvino

Premio Italo Calvino: scelti gli 11 finalisti

Il Comitato di Lettura del Premio Italo Calvino ha scelto, tra gli 889 manoscritti partecipanti al bando, undici opere finaliste, che sono state sottoposte al giudizio della Giuria della XXXIII edizione composta da Omar Di Monopoli, Helena Janeczek, Gino Ruozzi, Flavio Soriga, Nadia Terranova.

I testi inediti, di autori esordienti, tra i quali i Giurati decreteranno il vincitore e le menzioni speciali sono: Giardino San Leonardo di Gian Primo Brugnoli, Oceanides di Riccardo Capoferro, Trash d i Martino Costa, Lingua madre d i Maddalena Fingerle, Schikaneder e il labirinto di Benedetta Galli, Sei colpi al tramonto di Vanni Lai, La sostanza instabile di Giulia Lombezzi, I martiri di Alessio Orgera, Ma’ di Pier Lorenzo Pisano, Vita breve di un domatore di belve d i Daniele Santero, Il valore affettivo di Nicoletta Verna.

Leggi anchePremio Strega. Ecco la sestina finalista

Premio Italo Calvino. Un finale alternativo

Nell’impossibilità di organizzare una Cerimonia di Premiazione pubblica a causa dell’emergenza sanitaria, il Premio Italo Calvino ha predisposto un finale alternativo, che si svolgerà online e si articolerà in più fasi per far conoscere nel modo migliore al pubblico e alle case editrici i finalisti di questa edizione e i loro testi.

A partire da martedì 16 fino a domenica 21 giugno, sul sito e sulla pagina Facebook del Premio Italo Calvino, verrà pubblicato un video di presentazione per ciascun finalista, con un commento dei Giurati, la lettura di un estratto del testo e la voce dell’autore. I video compariranno, due al giorno, in una sezione dedicata del sito (https://www.premiocalvino.it/i-finalisti-2020/) in ordine casuale e senza alcuna gerarchia di merito, e saranno accompagnati da una sinossi del testo e una breve biografia dell’autore.

La proclamazione del vincitore

Lunedì 22 giugno alle 17.30, sulla pagina Facebook del Circolo dei lettori di Torino (@ilcircolodeilettori) e su quella del Premio Italo Calvino (@premio.calvino), si terrà in diretta streaming, con la partecipazione dei Giurati, la proclamazione del vincitore, delle menzioni speciali della Giuria e della menzione speciale Treccani, assegnata dall’Istituto della Enciclopedia Italiana a un’opera che si distingua per originalità linguistica e creatività espressiva.

Nel corso della diretta sarà inoltre attribuito un Premio speciale del Direttivo (composto da Franca Cavagnoli, Anna Chiarloni, Mario Marchetti, Laura Mollea, Carla Sacchi Ferrero) a un’opera particolarmente meritevole sotto il profilo dell’innovazione della forma romanzesca, scelta tra quelle non finaliste.

Leggi anchePremio Campiello. Ecco la cinquina finalista

Donato Bevilacqua

diDonato Bevilacqua

Proprietario e Direttore editoriale de La Bottega di Hamlin, lettore per passione e per scelta. Dopo una Laurea in Comunicazione Multimediale e un Master in Progettazione ed Organizzazione di eventi culturali, negli ultimi anni ho collaborato con importanti società di informazione e promozione del territorio. Mi occupo di redazione, contenuti e progettazione per Enti, Associazioni ed Organizzazioni, e svolgo attività di Content Manager.