Jonathan Bazzi

Febbre è il primo libro di Jonathan Bazzi. Pubblicato esattamente un anno fa da Fandango Libri, è candidato al Premio Strega 2020. La copertina è opera di Elisa Seitzinger. Leggere Febbre durante la pandemia da Covid-19 significa parlare di virus e in generale di malattia con una rinnovata consapevolezza.

Claudio Loreto

Il romanzo storico “I segreti di Sharin Kot”, di Claudio Loreto, pubblicato dalla casa editrice genovese De Ferrari, è un’immersione in Afghanistan, ai tempi della guerra – anzi, delle guerre. Il sipario infatti si apre su un Afghanistan lontano nel tempo: un breve ma intenso excursus storico che dalla prima metà dell’Ottocento arriva ai giorni nostri.

Ivan Illich

L’antropologo Franco La Cecla con la pubblicazione Ivan Illich e l’arte di vivere del 2018 edita da Elèuthera ci propone una particolare, se non unica biografia del pensatore austriaco, il quale ha conosciuto direttamente e intimamente, essendone stato allievo, nonché amico.

E l'asina vide l'angelo

Tra una comunità di ossessi religiosi ed un ragazzo dimenticato da Dio e dal mondo, voi da che parte stareste? Risposta esatta. Euchrid è il prescelto, l’eroe impossibile a cui viene dato un compito più grande di lui, il corpo pieno di cicatrici che è pronto al sacrificio.