Cinzia Bomoll

Cinzia Bomoll – Cuori a spigoli

Cinzia Bomoll torna a stupire. E lo fa, come per sua abitudine, con la capacità magistrale di creare storie e di avvolgerle col potere delle parole. Cuori a spigoli è un bellissimo viaggio nella vita di persone normali, legate inconsapevolmente da un evento.

SCOPRI LE ULTIME RECENSIONI DELLA SEZIONE NARRATIVA

Un libro che cattura, una serie di storie legate tra loro a formare un romanzo ad episodi, proprio come accade per la consequenzialità delle serie tv. Cuori a spigoli lascia perturbati a volte, altre divertiti, altre sorpresi, ma il più delle volte pensierosi e persi, fino al finale che rapisce.

La trama

Cinzia Bomoll ha ben chiaro che ognuno di noi è la conseguenza di qualcosa che gli è accaduto. Così decide che i protagonisti di questa storia sono i cattivi, quelli che hanno il cuore scalfito perché un evento lo ha reso spigoloso.

Il cuore continua però a battere, soprattutto quello dei cattivi. Ecco allora che ciò che ne scaturisce sono dei pezzi di un bellissimo puzzle in cui il personaggio secondario di una vicenda diventa di colpo il protagonista della storia successiva.

Cuori a spigoli (Ianieri Edizioni) va avanti così fino alla fine, quando si scopre che in fondo le storie sono tutte incastrate tra loro. Ma c’è di più, perché anche i personaggi sono legati indissolubilmente. Uno di quei bellissimi giochi che regala la vita, quando vuole continuare a far battere i cuori.

La recensione di Cuori a spigoli di Cinzia Bomoll

Carlo Lucarelli, uno che di storie se ne intende, ha detto di Cinzia Bomoll e di questo romanzo: «Scena dopo scena scendi sempre di più nel profondo di una storia che è anche drammatica, anche disperata, anche nera, ma soprattutto appassionata, verissima e tenera. Una storia importante».

C’è un filo sottile che all’inizio non riuscirete a vedere, ma che pian piano sentirete sotto le vostre dita che tengono ferme le pagine. Quel filo riporterà tutto ad un unico avvenimento, il fulcro della storia, che ha segnato non solo la vita dei protagonisti ma tutta la storia italiana.

L’autrice non si lascia prendere dalla fretta o dall’angoscia, lascia spazio alla commedia, al cinismo, al sentimentalismo, all’ironia.  I racconti hanno tratti intimi in cui a parlare sembra l’anima delle persone più che la loro voce, ma poi di colpo esplodono sprigionando forza e significati.

Tutto punta alla storia finale, ma voi non riuscirete a capirlo prima di leggerla. E una volta terminata anche quella resterete stupiti per un attimo. Un momento infinito in cui si aggroviglieranno nella vostra mente parole e gesti dei protagonisti, immagini reali, ricordi, piccoli dettagli che pensavate dimenticati ma che sono vivi. Proprio come fa il cuore, quando vuole continuare a battere.

copertina
Autore
Cinzia Bomoll
Casa editrice
Ianieri edizioni
Anno
2019
Genere
Narrativa
Formato
Rilegato
Pagine
196
ISBN
9788894890792
Donato Bevilacqua

diDonato Bevilacqua

Proprietario e Direttore editoriale de La Bottega di Hamlin, lettore per passione e per scelta. Dopo una Laurea in Comunicazione Multimediale e un Master in Progettazione ed Organizzazione di eventi culturali, negli ultimi anni ho collaborato con importanti società di informazione e promozione del territorio. Mi occupo di redazione, contenuti e progettazione per Enti, Associazioni ed Organizzazioni, e svolgo attività di Content Manager.