The Wife

The Wife. Vivere nell’ombra – Meg Wolitzer

Pubblicato per la prima volta nel 2003, The Wife. Vivere nell’ombra di Meg Wolitzer (Garzanti) è tornato alla ribalta dopo che nel 2017 Björn Runge ne ha tratto un film di successo, interpretato da Glenn Close e Jonathan Pryce.

The Wife è una storia di prospettive e punti di vista nuovi, di lati diversi da cui osservare il mondo, di rivelazioni e di ricordi. I protagonisti, Joan Castleman (voce narrante) e suo marito Joe, siedono uno accanto all’altro su di un volo verso Helsinki.

Joe è uno scrittore di fama internazionale e Joan è la donna che le è stata sempre al fianco. Ora, su quell’aereo, la moglie si scopre a guardare indietro nel loro matrimonio, soffermarsi su ogni dettaglio, pensare a come lasciare il marito. Meg Wolitzer si sofferma sulla figura della moglie, ne analizza le scelte, i ruoli passati, la scelta di vivere nell’ombra appunto.

Pur di non oscurare la fama letteraria del marito, Joan si è annullata per una vita intera e ora, dopo quarant’anni, sembra finalmente aver trovato il coraggio di fare un passo verso l’autonomia, l’identità. The Wife è quindi un romanzo che parla della possibilità di ricominciare, di segreti e problemi che esistono in ogni matrimonio, anche in quello che sembra perfetto.

Lo stile della Wolitzer non lascia spazio a perplessità, e The Wife è stato accolto dalla critica con enorme successo, tanto da essere definito un libro “necessario ed imprescindibile”. Riuscirà questa donna a scegliere di non piegarsi alla figura ingombrante del marito, trovare la forza di cambiare e riconquistare la libertà che le permetterà di essere se stessa?

copertina
Autore
Meg Wolitzer
Casa editrice
Garzanti
Anno
2018
Genere
Narrativa
Formato
Rilegato
Pagine
220
Traduzione
Giuseppe Maugeri
ISBN
9788811604501
Donato Bevilacqua

diDonato Bevilacqua

Proprietario e Direttore editoriale de La Bottega di Hamlin, lettore per passione e per scelta. Dopo una Laurea in Comunicazione Multimediale e un Master in Progettazione ed Organizzazione di eventi culturali, negli ultimi anni ho collaborato con importanti società di informazione e promozione del territorio. Mi occupo di redazione, contenuti e progettazione per Enti, Associazioni ed Organizzazioni, e svolgo attività di Content Manager.