Colazione da Tiffany

Quello che più incanta è sicuramente la naturalissima abilità narrativa del grande scrittore Truman Capote, che fra citazioni di monologhi teatrali, film di Hitchcock e fatti veri dell’epoca, ci porta con sé; e lo fa con ironia, profondità e il suo personalissimo, geniale spirito di osservazione, immortalando un intero mondo dentro uno dei titoli letterari più azzeccati di sempre: Colazione da Tiffany.

The Wife

Pubblicato per la prima volta nel 2003, The Wife. Vivere nell’ombra di Meg Wolitzer (Garzanti) è tornato alla ribalta dopo che nel 2017 Björn Runge ne ha tratto un film di successo, interpretato da Glenn Close e Jonathan Pryce. La storia di una donna che cerca la propria autonomia.


Altro libro in arrivo per Andrea Vitali: si tratta di Biglietto, signorina, pubblicato anche questa volta da Garzanti. In realtà, non si tratta di una cosa totalmente nuova: infatti, nel 2001, la storia era già apparsa con il titolo L’aria…


Abby e Travis sono giovanissimi quando decidono di volare a Las Vegas per sposarsi. Sono certi di amarsi e di esser perfetti per stare insieme, eppure sono nervosi, il grande passo li spaventa. Perché uno è il ragazzo sbagliato per…


Il prolifico Andrea Vitali tornerà in libreria ad aprile con Quattro sberle benedette (Garzanti). È da poco uscito il suo Premiata ditta sorelle Ficcadenti per Rizzoli (eccovi la nostra news a riguardo), che lo scrittore ci riporta nella sua Bellano,…