libreria

La libreria più alta d’Europa sul Monte Bianco!

Nasce la libreria più alta d’Europa tra le vette del Monte Bianco, precisamente nella stazione di Punta Helbronner The Sky. A quota 3466 metri, quindi, Feltrinelli ha inaugurato un luogo dal quale si potrà godere di un mondo favoloso, magico.

Non ci sarà nulla di meglio quindi che leggere un libro proprio sulla cima più alta d’Europa, e leggerli proprio all’interno di una libreria, superando quindi una serie di confini che la passione dei lettori aveva fino a questo momento. Si sono unite quindi la Feltrinelli 3466 e la funivia Skyway Monte Bianco per la nascita di un luogo in cui la visione del mondo si unisca a quella della letteratura.

Nella presentazione ufficiale della nuova libreria Feltrinelli 3466 si legge: “Ciò che rende la montagna unica e l’esploratore fortunato, è la possibilità di guardare il mondo da un punto di vista diverso ed emozionante. Ed è proprio questo che rende così simili un buon libro e la montagna, il lettore e il viaggiatore”.

libreria monte bianco

Tra gli scaffali sarà possibile trovare volumi dedicati a tutti i tipi di viaggiatori, ben 1726 libri divisi per argomenti, che vanno dai best-seller agli illustrati, dai fotografici alla montagna, dagli itinerari turistici alla narrativa, fino ad arrivare a libri enogastronomici e letteratura per ragazzi.

Per l’inaugurazione della libreria più alta d’Europa (andata in scena sabato 20 luglio), è stato presente lo scrittore Alessandro Vanoli che ha presentato il suo nuovo libro Strade perdute, che parla delle diverse rotte percorse dall’uomo nel corso della storia. Il 27 luglio si è poi tenuta la presentazione di Stelle minori di Mattia Signorini, che parla di presente parlando di un passato non risolto.

La nuova libreria Feltrinelli 3466 sarà quindi un’esperienza di esplorazione letteraria oltre che geografica, e per chi volesse è raggiungibile attraverso la funivia Skyway Montebianco solamente nei mesi di giugno, luglio e agosto, tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30.

libreria