Uno dei due Daft Punk lavora a un disco solista?

La notizia arriva dal magazine francese Tsugi (quello che il mese scorso prese tutti in giro con il finto scoop sul plagio dei Tame Impala): uno dei due Daft Punk potrebbe pubblicare a breve disco solista. Secondo il giornale, si tratterebbe di Guy-Manuel de Homem-Christo, il quale, al momento, starebbe registrato il suo album in un sobborgo ad ovest di Parigi.

«Ovviamente – continua Tsugi – al momento non c’è alcuna data di pubblicazione, ma quello che sapiamo è che il disco sarà pieno di ospiti»: tra questi, Charlotte Gainsbourg.

Data la fonte, la notizia (che è stata comunque ripresa già da importanti siti, tra cui Spin) va presa con le molle. Va detto, comunque, che Guy-Manuel de Homem-Christo, in passato, ha già realizzato una serie di progetti fuori dai Daft Punk, lavorando con artisti del calibro di Kavinsky e Sebastien Tellier. Tuttavia, questo, se la news fosse vera, sarebbe il suo primo lavoro solista (neppure il compagno di band Thomas Bangalter ne ha mai realizzato uno). Vi terremo aggiornati.