Ozzy Osbourne vuole registrare un nuovo album solista

La reunion dei Black Sabbath va a gonfie vele, ma Ozzy Osbourne non ne ha abbastanza: sembra che il cantante abbia intenzione di fare da solo, pubblicando un nuovo album solista. Lo sostiene il chitarrista Gus G (vero nome Kostas Karamitroudis), già con Firewind e Arch Enemy, e dal 2009 accanto ad Ozzy.

«Ozzy vuole fare un nuovo album solista, questo è sicuro», ha spiegato Gus G al sito web Noisefull: «Per quel che ne so, ha un contratto per altri tre dischi, ma non so quando lì finirà, se li farà e se io ne farò parte o no. Una cosa la so per certo: ha intenzione di registrare un nuovo disco da solista».

Nato a Salonicco nel 1980, Karamitroudis ha rimpiazzato, come chitarrista solista di Ozzy, Zack Wylde nel 2009, ed ha già lavorato con Osbourne sull album Scream (2010). Il cantante di Birmingham è attualmente in tour con i Black Sabbath (che suoneranno in Italia il 18 giugno, a Casalecchio di Reno) e ci rimarrà fino al 29 giugno: se consideriamo che ha dichiarato che presto potrebbe arrivare un nuovo LP con Toni Iommi & co., non è chiaro quando potrebbe iniziare la lavorazione di un album solista. 

Tutti i dischi di Ozzy Osbourne a prezzi speciali su Amazon!

«Non so cosa accadrà, perché sono decisioni di Sharon [la moglie e manager di Ozzy, n.d.r.] e di tutto il management. per il momento, i Black Sabbath vanno alla grande, e sono davvero contento che siano tornati in pista, perciò aspetteremo».

Nell’attesa, ecco il video di Scream, tratto dall’omonimo LP del 2010: