Simone Innocenti

Vani d’ombra è l’ultimo romanzo di Simone Innocenti, uscito per Voland nel 2019. Una storia che segue le zone più oscure della mente dell’uomo. La scrittura di Simone Innocenti in Vani d’ombra è cruda, dura, diretta, a volte persino violenta. Il tutto alla ricerca di una rivelazione che potrà cambiare la vita.


Ad Amélie Nothomb piace raccontare la sua vita o, almeno, ama mettere qualcosa di autobiografico nei suoi libri. È sempre stato così in passato e la cosa vale anche per La nostalgia felice, uscito qualche giorno fa per Voland, in…

Anton Cechov Tre racconti

Tre racconti brevi, che Anton Čechov pubblica nel 1887, un’allegoria, un affresco in chiave simbolica della realtà russa di quegli anni. Novelle sicuramente non di facile comprensione se non accompagnate da una lettura più profonda che, nell’edizione Voland tradotta da Pia Pera, ci viene abbozzata nella postfazione.