David Bowie, lo splendido teaser di "Blackstar"

David Bowie ha annunciato la pubblicazione del nuovo album, Blackstar, il prossimo 8 gennaio. In queste ore è online un teaser del corto che accompagnerà la release della title-track: il video è diretto Johan Renck, e sarà disponibile online a partire da giovedì prossimo.

Cosa sappiamo di Blackstar? Non moltissimo, e quel poco (in parte) è anche sbagliato.
A dare per primo la news ci aveva pensato il sito del Times di Londra: la release date di Blackstar è stata confermata dallo staff di Bowie al NME (tra l’altro, l’8 gennaio è il giorno del suo 69esimo compleanno).
Altri dettagli su Blackstar non sono stati commentati. Il Times, citando una fonte anonima, aveva parlato di 7 tracce, per un totale di 45 minuti complessivi, e di un lavoro sperimentale, tra krautrock e jazz. Il portavoce di Bowie ha però definito “inaccurate” queste voci, senza fornire ulteriori specificazioni.
Sempre il Times aveva inoltre indicato Blackstar (10 minuti di durata) come primo singolo; il portavoce di Bowie ha smentito che il pezzo (una sorta di estensione del tema scritto da Bowie per The last panthers) compaia anche nello spettacolo teatrale Lazarus, ispirato al film L’uomo che cadde sulla Terra, interpretato da Bowie negli anni ’70.
Sembra invece certo che David Bowie non intraprenderà nessun tour per il disco. Di recente, il promoter John Giddings, a capo dell’importantissima Solo Agency (per intenderci, è quella che organizza anche il festival all’Isola di Wight), ha spiegato che Bowie è categorico riguardo il suo rifiuto di suonare dal vivo.
«Ogni volta che lo incontro, prima ancora che inizi a parlare, lui mi dice “Non farò concerti”», ha spiegato Giddings, che accomuna la scelta di Bowie a quella di altri artisti come Phil Collins, ai quali, aggiunge, «non si può domandare di tornare fuori ancora e ancora e ancora».