“Il bambino ombra” in libreria per Marsilio

Nuovo titolo GialloSvezia per Marsilio (qui parliamo un po’ della community): stiamo parlando de Il bambino ombra di Carl-Johan Vallgren, disponibile dal 4 giugno nelle librerie.

Tutto inizia in una stazione della metropolitana di Stoccolma, dove un bambino di sette anni scompare. Molti anni dopo di un uomo, Joel Klingberg, fratello di quel bambino, si perdono le tracce. La storia si ripete: la moglie di Joel si rivolge a Danny Katz, un vecchio amico del marito durante il servizio militare. Katz ha alle spalle un passato difficile: è un ex tossicodipendente, un ex traduttore e programmatore di software, un ex interprete al Ministero degli Esteri, che ora gestisce una modesta agenzia di traduzione. Katz decide di accettare l’incarico e si mette alla ricerca di Joel, ignaro che un’indagine sulla ricca e potente famiglia dei Klingberg potrebbe costargli la vita. 

Carl-Johan Vallgren è uno dei più noti e apprezzati scrittori svedesi (è anche un musicista). Vallgren ha vissuto in diverse città: Madrid, Copenhagen, Berlino. Attualmente vive con la famiglia a Stoccolma. Il bambino ombra è il primo libro di un ciclo di romanzi che hanno come protagonsita Danny Katz. Di seguito, la copertina: