Keanu Reeves protagonista della serie tv "Rain"

John Wick non è ancora uscito nelle sale, ma dalle prime indiscrezioni sembra che il film non solo possa diventare la sorpresa cinematografica della stagione ma anche un trampolino di lancio per l’assopita carriera di Keanu Reeves. Per una verifica del primo punto, dovremo aspettare il 24 ottobre, giorno di uscita del film nei cinema americani, mentre per il secondo arrivano già le prime conferme.

Le proiezioni test del film sono andate così bene che i registi e il protagonista del film sono già stati ingaggiati dalla ABC per collaborare insieme anche in una nuova serie tv. Il canale televisivo statunitense ha infatti comprato i diritti della serie di libri scritti da Barry Eisler su John Rain e ha già chiamato Chad Stahelski e David Leitch, registi di John Wick e famosi coordinatori di stunt, a sviluppare il progetto, con Reeves protagonista e produttore.

La serie sarà incentrata sulla storia di John Rain (Reeves), un assassino a contratto mezzo giapponese e mezzo americano, specializzato nel uccidere i suoi obiettivi facendo passare le loro morti come cause naturali. Come specificato dai due registi in una intervista, Rain, questo il titolo della serie, sarà composto da 10 episodi con i quali «porteremo il piccolo schermo ad un livello di azione mai stato visto prima».

Un livello cinematografico al quale contribuiranno anche Chris Collins e Marc Abrams, i due showrunner e sceneggiatori della serie, con i quali Stahelski e Leitch hanno già iniziato a collaborare.

Nel frattempo, possiamo ammirare l’adrenalico trailer di John Wick: