“Smells like teen spirit” è la canzone migliore di sempre

Le classifiche con i migliori dischi, i migliori brani, i migliori chitarristi, sono fatte apposta per generare discussioni, polemiche, e in generale lasciano il tempo che trovano. Tuttavia, quando la classifica in questione la fa il New Musical Express, una delle testate storiche della critica musicale, non le si può proprio ignorare.

In questi giorni è arrivato nelle edicole britanniche il nuovo numero della rivista: al suo interno c’è una graduatoria con le 500 migliori canzoni della storia del rock, selezionate dai redattori attuali e da quelli “storici” della rivista. Al primo posto c’è Smells like teen spirit, brano-manifesto dei Nirvana, apparso su Nevermind nel 1991 e considerato dagli autori della classifica una «scossa al sistema».

Al secondo posto, Love will tear us apart dei Joy Division, al terzo I feel love di Donna Summer, al quarto How soon is now? degli Smiths (di cui, sempre NME in passato aveva scelto The Queen is dead come il miglior album di sempre). Al quinto posto – unico brano degli anni Duemila – Last nite degli Strokes.

Il resto della classifica sarà diffuso online a puntate: a questo link trovate le posizioni dalla 500 alla 401.

Ecco l’iconico video dei Nirvana: