Novità in libreria: Tutti in classe di Alex Corlazzoli

È disponibile dal 10 settembre, in libreria, Tutti a scuola di Alex Corlazzoli (Einaudi).

L’autore racconta «senza tanti giri di parole, la vita dei miei alunni. Sono decine di fotografie, di appunti raccolti in mensa, durante le lezioni di storia, italiano o educazione alla cittadinanza. Annotazioni di un maestro che ha scelto di stare dalla parte dei piccoli […]. Per la prima volta racconterò ciò che pensano delle loro mamme e dei loro papà, come vedono questa crisi economica e come sono pronti o meno ad affrontarla, che cosa desiderano ricevere davvero da Babbo Natale. Con una sola raccomandazione: non giudicare. Queste pagine non intendono commentare nulla, non registrano punti di vista, non vogliono dire se la loro generazione sia migliore o peggiore delle precedenti. Questo è “solo” un viaggio in un paese poco conosciuto».

Alex Corlazzoli è maestro e giornalista. Ha operato come volontario in carcere per dieci anni e ha fondato il giornale Uomini Liberi. Nel 2008 ha fondato l’associazione L’Aquilone, che si occupa di integrazione di migranti. Oggi collabora con Il Fatto Quotidiano, dove tiene anche un blog, e Altreconomia. Inoltre, cura la rubrica L’Intervallo su Radio Popolare. Ha pubblicato Ragazzi di Paolo (Ega), Riprendiamoci la scuola (Altreconomia), L’eredità (Altreconomia), La scuola che resiste (Chiarelettere).