Virginia Woolf

Flush. Biografia di un cane è un curioso e riuscitissimo esempio di letteratura canina. Pubblicato nel 1933, viene oggi proposto al pubblico italiano da Feltrinelli. Il libro è corredato dalle splendide illustrazioni create da Iratxe López de Munáin.

Virginia Woolf

Virginia Woolf è una delle più rivoluzionarie scrittrici del secolo scorso. Affascinata dal processo che porta dall’idea alla scrittura, con un’attenzione costante alle attività del pensiero e della mente umana, Virginia Woolf scardina l’impianto narrativo tradizionale per dare spazio ai moti interiori dell’animo umano.


Virginia Woolf è davvero un’icona letteraria di cui non si smetterà mai di parlare. In questo volume, l’attenzione è subito rivolta a quel viso «etereo, raffinato, vulnerabile», posto come immagine di copertina di Spegnere le luci e guardare il mondo…


Nuovo titolo in libreria per la collana “Filigrana” di minimum fax. Questa volta tocca a Virginia Woolf con Spegnere le luci e guardare il mondo di tanto in tanto, dove la scrittrice offre al lettore una sua riflessione sulla scrittura,…