Scusate il disturbo

Scusate il disturbo – Patty Yumi Cottrell

Chi non conosce ancora Patty Yumi Cottrell dovrebbe leggere Scusate il disturbo, l’ultimo suo romanzo pubblicato in Italia da 66thand2nd.

Scusate il disturbo è un’opera davvero intima e personale, in cui i sentimenti e gli stati d’animo si intrecciano perfettamente con gli eventi drammatici di un percorso familiare.

LEGGI ANCHEBallata per le nostre anime. La recensione del romanzo di Mauro Garofalo

ECCO I NOSTRI PRODOTTI DEDICATI AI ROMANZI PIU’ FAMOSI: T-SHIRT, FELPE, TAZZE E SHOPPER

Shop

La trama

La protagonista di questa storia è Helen, una ragazza che viene chiamata dalla sua famiglia Sorella Affidabilità. Lei è la paladina dei più deboli, la salvatrice del mondo.

Helen condivide un monolocale a New York e si occupa di ragazzi problematici, dopo una breve esperienza come artista di successo. La ragazza riconduce sempre tutto a se stessa, e questa è una delle sue doti.

Quando suo fratello adottivo si suicida, Helen torna nella casa d’infanzia alla ricerca di indizi che possano spiegare quel gesto. Qui si trova con dei genitori che non vorrebbero averla tra i piedi e con un consulente del dolore.

L’indagine di Helen si complica: legge su Internet che per il suicidio ci sono sei motivazioni, ma poi si rende conto che sono invece migliaia.

Scusate il disturbo – La recensione

Patty Yumi Cottrell conferma di essere una delle voci nuove più importanti della letteratura mondiale. Con Scusate il disturbo (66thand2nd) crea un’opera che si muove sul filo della tragedia, ma che prende anche altre strade.

L’incontro/scontro familiare che si crea tra Helen e le persone che gli stanno intorno, genera una specie di cortocircuito che permette al romanzo di svoltare decisamente, di cospargersi di brillantezza ed imprevedibilità.

Helen decide di convogliare il suo dolore e la sua ansia verso un’indagine del tutto personale, in cerca di risposte generiche sul tema del suicidio. Da questa posizione la ragazza scoprirà invece le sfumature di ogni singola vita che decide di interrompersi, compresa quella di suo fratello.

Scusate il disturbo quindi è un libro che merita di essere letto, soprattutto per quel senso di vicinanza e di allontanamento dal dolore che si alterna nel momento in cui ci troviamo ad attraversare una tragedia che ci spiazza, e verso cui siamo costretti a prendere le misure.

copertina
Autore
Patty Yumi Cottrell
Casa editrice
66thand2nd
Anno
2020
Genere
Narrativa
Formato
Brossura
Pagine
208
Traduzione
Sara Reggiani
ISBN
9788832971125
SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie

Donato Bevilacqua

diDonato Bevilacqua

Proprietario e Direttore editoriale de La Bottega di Hamlin, lettore per passione e per scelta. Dopo una Laurea in Comunicazione Multimediale e un Master in Progettazione ed Organizzazione di eventi culturali, negli ultimi anni ho collaborato con importanti società di informazione e promozione del territorio. Mi occupo di redazione, contenuti e progettazione per Enti, Associazioni ed Organizzazioni, e svolgo attività di Content Manager.