"Ferrante fever": iniziate le riprese del documentario di Durzi

Sono iniziate le riprese di Ferrante fever, documentario di Giacomo Durzi. Si parte dalla Grande Mela, per proseguire poi in altre città americane, fino a Firenze, Torino e Napoli.
Il film compie un viaggio nei “luoghi” di Elena Ferrante, insieme a personaggi e a testimoni d’eccezione. Durzi ha dichiarato: «Il mio interesse nasce dalla passione travolgente per i libri della Ferrante e dal desiderio di esplorarne l’opera narrativa nella sua complessità: una produzione che sfiora temi di grande rilevanza, non ultimo il significato della scelta dell’anonimato che ha portato a un dibattito culturale mai registrato prima. Il tentativo è quello di suscitare riflessioni sulle particolari ragioni del successo della scrittrice, non lasciandosi sedurre dalla provocazione di realizzare un documentario ‘pettegolo’ sull’identità sconosciuta né di farne un’inchiesta».
Ferrante fever uscirà nel 2017. Ricordiamo che dai libri di Elena Ferrante sono già stati realizzate alcune trasposizioni cinematografiche (L’amore molesto e I giorni dell’abbandono), mentre dalla celebre saga dell’Amica geniale verrà realizzata una serie tv: a questo link maggiori info a riguardo.