Bonini-De Cataldo, dopo “Suburra” arriva “La notte di Roma”

Dopo Suburra, Bonini e De Cataldo tornano in libreria, sempre per Einaudi, con La notte di Roma. È proprio giusto dire “dopo Suburra”, perché il nuovo romanzo parte laddove Suburra era finito.

Il Samurai è confinato in un carcere del Nord e Roma si prepara al suo successore, Sebastiano Laurenti. La città è sempre la stessa, anche se ci sono un nuovo sindaco e un nuovo papa. Eppure, una speranza per la capitale esiste e «ha il volto tormentato di un vecchio politicante di sinistra “rottamato” che riflette sui suoi errori e i suoi limiti e che, tuttavia, non ha divorziato dalla passione civile». Roma potrebbe tornare a essere “caput mundi”, il palcoscenico di «passioni antiche quanto l’uomo».

Qui trovate la nostra recensione di Suburra, il libro. Qui, invece, quella del film di Stefano Sollima. Di seguito, il trailer: