Venezia 2015: i vincitori

Ecco i vincitori della 72ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, che si è appena conclusa al Lido.

Leone d’oro: Desde allá, regia di Lorenzo Vigas

Leone d’argento per la miglior regia: Pablo Trapero per El Clan

Gran premio della giuria: Anomalisa, regia di Charlie Kaufman e Duke Johnson

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: Fabrice Luchini per L’Hermine

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Valeria Golino per Per amor vostro

Premio Osella per la migliore sceneggiatura: Christian Vincent per L’Hermine

Premio Marcello Mastroianni, ad un attore o attrice emergente: Abraham Attah per Beasts of No Nation

Premio Orizzonti per il miglior film: Free in Deed, regia di Jake Mahaffy

Premio Orizzonti per la miglior regia: The Childhood of a Leader, regia di Brady Corbet

Premio Speciale della Giuria Orizzonti: Boi Neon, regia di Gabriel Mascaro

Premio Orizzonti per il miglior attore: Dominique Leborne per Tempête

Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio: Belladonna, regia di Dubravka Turic

Premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker: Brian De Palma

Leone d’oro alla carriera: Bertrand Tavernier

Persol Tribute To Visionary Talent Award: Jonathan Demme