Keith Richards, a settembre il nuovo album solista

Si intitola Crosseyed heart e arriverà nei negozi il 18 settembre il nuovo album di Keith Richards. Ventitré anni dopo Main offender, seconda prova solista, il chitarrista dei Rolling Stones ci riprova. Primo singolo estratto, Trouble, in arrivo il 17 luglio, antipasto di un album che si annuncia un mix di rock, blues, country e reggae.

«Ho deciso di lavorare a questo nuovo disco con il batterista Steve Jordan e il chitarrista Waddy Wachtel, con i quali avevo già avuto modo di collaborare – ha spiegato Richards -. Siamo entrati in studio senza avere idee in mente su cosa fare e come farlo: non c’è niente di più bello».

Tra i credits di Crosseyed heart c’è anche il nome di Bobby Keys, sassofonista collaboratore dei Rolling Stones, scomparso lo scorso dicembre.

Sotto, Wicked as the same, brano tratto da Main offender (1992):