John Carpenter, un disco con i temi musicali "perduti"

Come saprete, John Carpenter non è solo uno dei più grandi registi horror, ma anche un ottimo autore di colonne sonore. Per i suoi film, ha scritto le gelide partiture di Halloween, The fog, 1997: fuga da New York, Il villaggio dei dannati e tanti altri. Ora, per il suo nuovo progetto, il cineasta americano ha deciso di pubblicare in un cd i temi “perduti”, ovvero i brani composti per le sue pellicole e mai pubblicati.

La notizia è arrivata dallo stesso Carpenter, in un botta e risposta con il pubblico al Beyond Festival (una rassegna che si svolge a Los Angeles ed è dedicata al cinema horror e fantascientifico, conclusasi il 4 ottobre scorso). Il disco, ancora senza titolo, non vedrà la luce prima del 2015.

Ecco il tema di Halloween (1978):