Rob Zombie al lavoro su "31", horror ambientato ad Halloween

Tutto cominciò nel 2003 con La casa dei 1000 corpi. Due anni dopo, il massacro continuava con La casa del diavolo. Nel 2007 veniva riportato sullo schermo il classico Halloween, seguito due anni dopo dal sequel. Nel 2009 le cose si fecero un pò strane con The haunted world of El Superbeasto. Nel 2012 facemmo tutti un giro all’inferno con Le streghe di Salem. E ora, quale è la prossima fermata del viaggio?

Dopo aver stuzzicato i palati dei fan con un teaser che annunciava un nuovo progetto da regista per il leader degli White Zombie, oggi è arrivata la conferma dallo stesso Rob Zombie che il suo prossimo film sarà 31, un horror ambientato durante la notte di Halloween con protagonista un terribile pagliaccio (molti avevano infatti ipotizzato che si trattasse di un remake di It).

«Non voglio rivelare troppo della trama, ma posso dire che si svolgerà la notte di Halloween, per questo il 31. Il film non avrà niente a che fare con La casa dei 100 corpi e La casa del diavolo, anche se il pagliaccio è molto simile al protagonista di quei due film. Questa storia è diversa dalle precedenti, è un’idea originale non basata su nulla. Inizierò le riprese in autunno e spero di aver tutto pronto per ottobre», ha spiegato il regista.

Ecco il teaser rilasciato qualche giorno fa.