E se i grandi musicisti fossero edifici?

Dopo i poster dedicati al rapporto tra cinema e architettura, il graphic designer Federico Babina si è cimentato con un altro progetto, “Archimusic”. L’idea è quella di indagare il rapporto tra musica e strutture architettoniche attraverso una serie di grafiche che mostrano che edifici sarebbero alcuni grandi musicisti. Qualche nome? David Bowie, Beatles, Michael Jackson, Elvis Presley, Radiohead. Il risultato è una serie di stampe nello stile di Saul Bass. Ecco qualche esempio:

Altre grafiche le trovate su Deezen.