Brasile 2014, il video dell'apertura con Jennifer Lopez

Come saprete, ieri sono iniziati i Mondiali di calcio in Brasile. La prima partita ha visto il Brasile prevalere sulla Croazia per 3-1 (non senza polemiche) all’Arena Corinthians di San Paolo. Qualche ora prima dell’inizio della partita, alle 15,30 locali (le 20,30 in Italia) si è tenuta la cerimonia di apertura dei campionati, che ha visto protagonisti Jennifer Lopez, Pitbull e Claudia Leitte. I tre, accompagnati dai percussionisti del collettivo Olodum, hanno cantato quello che è l’inno ufficiale di Brasile 2014,We are one (ola ole).

A dire il vero, la performance (alla quale la Lopez ha confermato la partecipazione solo 24 ore prima dell’inizio) non è stata accolta in modo particolarmente entusiasta. Sarà perché il clima fuori non era dei migliori per gli scioperi e gli scontri che hanno avuto come teatro le strade di San Paolo, sarà perché We are one non era piaciuto troppo già dal suo lancio, perché accusato di essere “poco brasiliano” come brano e non all’altezza di essere l’inno ufficiale della manifestazione. L’unica ad aver strappato qualche boato è stata la Lopez quando si è lanciata nella sua parte solista.

I Mondiali chiuderanno l’11 luglio con un altro importante appuntamento musicale: allo stadio Maracanã, prima della finale, andrà in scena il tenore Placido Domingo. Assieme a lui, il pianista Lang Lang, il soprano Ana Maria Martinez e l’Orquestra Sinfonica Brasileira, diretta da Eugene Kohn, che daranno vita ad un programma composto da musica classica e melodie tradizionali brasiliane.