Wu-Tang Clan: nuovo LP in una sola copia (e costerà milioni)

Lo faranno pagare caro il disco della reunion, i Wu-Tang Clan, e non è un modo di dire. RZA ha infatti annunciato in un’intervista a Forbes.com (il sito della rivista che stila ogni anno la classifica dei più ricchi del pianeta) che The Wu – Once upon a time in Shaolin sarà venduto in una sola copia e a un prezzo milionario. 

«Stiamo per vendere un disco nel modo in cui nessuno ha fatto finora», ha spiegato RZA, al secolo Robert Diggs, frontman del collettivo hip hop. «Stiamo per far uscire un pezzo d’arte come nessuno ha fatto nella storia della musica moderna». L’album, insomma, sarà realizzato in una sola copia, che avrà un prezzo nell’ordine dei milioni. L’idea alla base sembra quella di recuperare un senso di unicità dell’arte: «Da anni sosteniamo l’idea che la musica si arte, ma ancora non riceve lo stesso trattamento dell’arte vera e propria dal punto di vista del valore, soprattutto oggi che questo è diminuito al punto tale da essere gratis», ha dichiarato RZA.

La medicina? «Pubblicheremo un pezzo unico per collezionisti, possederlo sarà come avere lo scettro di un re egizio», ha aggiunto il rapper. Per questo, il collettivo hip hop ha anche in mente di esporre il disco (che uscirà dopo le prime esibizioni live della band) nelle gallerie d’arte e in alcune mostre. 

Ecco l’aspetto che il prezioso LP dovrebbe avere:

Il resto dell’intervista di RZA potete leggerla qui. In attesa di saperne di più, non resta altro che ascoltare il nuovo singolo, Keep watch:

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie