Il trailer di "Lei" rimontato con Philip Seymour Hoffman

La storia alla base di Lei, il nuovo film di Spike Jonze, è di quelle paradossali. Theodore, un uomo gentile (interpretato da Joaquin Phoenix) e caduto in depressione dopo il divorzio dalla moglie, si innamora di un sistema operativo, denominato Samantha.

Nell’originale americano, è Scarlett Johansson a prestare la sua sensuale voce al software (in Italia è doppiata da Micaela Ramazzotti). Ma che succederebbe se al posto di quella della Johansson la voce fosse quella, per esempio, di Philip Seympur Hoffman? Il filmmaker americano Richard Trammell ha rimontato il trailer internazionale della pellicola realizzando lo scambio. Il risultato è decisamente surreale (e molto divertente):

Lei arriverà nelle sale italiane il 13 marzo. Il fatto che la pellicola sia candidata anche agli Oscar nella categoria “miglior film” evidentemente non ha scoraggiato le parodie, anzi. Sabato scorso, durante la trasmissione Saturday Night Live, ne è andata in onda un’altra, ad opera del comico Jonah Hill (anche nel cast di The wolf of Wall Street) e in cui compare pure il collega Michael Cera: