Possibile reunion per gli Slowdive

Dopo i My Bloody Valentine e i Medicine, gli Slowdive? La febbre revivalista degli anni ’90 sembra non conoscere tregua e potrebbe presto veder ritornare sui palchi (e in studio di registrazione) una delle band fondamentali della scena shoegaze.

Tutto è iniziato lo scorso ottobre, quando Neil Halstead e Rachel Goswell si trovarono a suonare assieme per la prima volta dopo 10 anni (due concerti di Halstead a Londra, in cui la Goswell figurava come “special guest”). Ora, gli altri componenti della band, Simon Scott, Christian Savill e Nick Chaplin, hanno aperto degli account Twitter personali e iniziato un conto alla rovescia che dovrebbe concludersi il 29 gennaio.

Per quella data, insomma, ne sapremo di più. Certo è che la band non suona insieme dal 21 maggio del 1994, e proprio il 28 gennaio il Primavera Sound annuncerà la sua lineup…

Qui sotto, un frammento della reunion dello scorso anno tra Halstead e Goswell: