Adam Driver: da "Girls" a "Silence" di Martin Scorsese

È un periodo ricco di proposte interessanti per Adam Driver, tra gli interpreti delle serie tv Girls e The F word. In questi giorni, si sono diffuse le sue voci su una partecipazione al settimo episodio della saga di Star Wars e su una partecipazione a Batman vs. Superman, voci ancora da confermare.

Di certo, c’è che Driver avrà un ruolo di primo piano nel nuovo film di Martin Scorsese, Silence. La pellicola è ispirata al romanzo omonimo di Shūsaku Endo (1966). Il progetto è in cantiere addirittura da 15 anni, ma solo l’anno scorso si sono trovati i finanziamenti. Driver reciterà accanto ad Andrew Garfield: i due interpreteranno due gesuiti del 17° secolo inviati in Giappone per indagare sulle persecuzioni ai cristiani.

Nel cast anche Ken Watanabe. Le riprese del film inizieranno quest’estate. Scorsese, nel frattempo, arriverà a breve nelle sale italiane con il suo ultimo fllm, The wolf of Wall Street, interpretato da Leonardo DiCaprio, che per il ruolo di un broker truffatore ha vinto lo scorso weekend il Golden Globe.