Johnny Cash, arriva l'album di inediti "Out among the stars"

Dai cassetti della scrivania di Johnny Cash era inevitabile che, prima o poi, uscisse fuori qualche inedito – anzi, dodici: il 25 marzo arriverà infatti nei negozi Out among the stars, raccolta di brani mai pubblicati risalenti agli anni ’80.

Il materiale è stato inciso con il produttore Billy Sherrill e una band composta, tra gli altri, da Hargus “Pig” Robbins e Marty Stuart: se la Columbia nel 1986 non avesse rescisso il contratto con il “Man in Black”, probabilmente i nastri avrebbero visto la luce. Così non fu, ed ora, dopo il ritrovamento da parte del figlio di Johnny e June Carter, John Carter Cash, si apprestano ad arrivare nei negozi. Stuart ha riregistrato le sue parti e ad arricchire i nastri ci hanno pensato anche Buddy Miller e Jerry Douglas. Due dei brani (Baby ride easy e Don’t you think it’s come our time) sono in duetto con June Carter, e in uno figura anche Waylon Jennings (I’m movin’ on). Ecco la tracklist:

1. Out among the stars
2. Baby ride easy [ft. June Carter Cash]
3. She used to love me a lot
4. After all
5. I’m movin’ on [ft. Waylon Jennings]
6. If I told you who it was
7. Call your mother
8. I drove her out of my mind
9. Tennessee
10. Rock and roll shoes
11. Don’t you think it’s come our time [ft. June Carter Cash]
12. I came to believe

Cash è scomparso nel 2003: nel 2010 era uscito l’album postumo American VI: ain’t no grave. Qui sotto, la classica I walk the line: