Queen, Brian May: «Potrebbe arrivare un nuovo disco»

Qualche settimana fa vi abbiamo rivelato che Brian May e Roger Taylor dei Queen sono al lavoro con il produttore William Orbit sui master di alcuni duetti di Freddie Mercury e Michael Jackson. Ora sembra che sia venuto fuori altro materiale, per cui si profila all’orizzonte la pubblicazione di un disco vero e proprio.

«Pensavamo di aver esaurito tutto il materiale in circolazione, ma recentemente sono emerse un po’ di cose da varie fonti delle quali ci eravamo dimenticati. Tra queste, ci sono anche i brani di Freddie e Michael Jackson», ha spiegato ai microfoni di iHeart Radio Brian May. Il chitarrista ha poi aggiunto: «Un paio di settimane fa, abbiamo pensato: forse non dovremmo lavorare semplicemente sui singoli pezzi sparsi. Forse dovremmo realizzare un album. Potrebbe essere».

L’ultimo album dei Queen è Made in heaven (1995), pubblicata dopo la morte di Mercury, avvenuta nel 1991. In seguito, May e Taylor hanno unito le forze con Paul Rogers, ex vocalist dei Free: la collaborazione, terminata nel 2009, ha fruttato l’album The cosmos rocks (2008), pubblicato a nome Queen + Paul Rodgers. Del progetto non faceva parte il bassista originale della band, John Deacon.