"Il tempo dell'inquietudine" di Jesper Stein

Glastonbury 2014, dal fondatore i primi rumor sugli headliner

Intervistato a Londra da NME in occasione degi AIM Awards, il fondatore del Festival di Glastonbury, Michael Eavis, ha fornito una piccola anticipazione riguardo gli headliner prossima edizione della rassegna.

«Gli headliner dell’anno prossimo sono tre band che non hanno mai suonato a Glastonbury, e questo è un fatto importante. Non ci sono molte band in giro che non abbiano suonato al festival», ha spiegato Eavis. «Prima di terminare l’opera, vorrei convincere le band sulla mia lista dei desideri a salire sul palco. Con queste tre ho fatto esattamente questo».

Per il momento, però, nessun nome, anche se l’impressione che uno dei tre sia quello dei Daft Punk è forte. Gli altri due, secondo Spin, potrebbero essere Depeche Mode e Fleetwood Mac, per non parlare poi di Foo Fighers e David Bowie (in questi giorni al centro di alcuni rumors sul suo tour). Per il momento, però, si tratta di supposizioni. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per avere qualche informazione in più: vi terremo aggiornati.

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie