Diavoli

Poche settimane fa Sky ha lanciato Diavoli, la nuova serie tv tratta dal romanzo best seller I diavoli, di Guido Maria Brera (Rizzoli). Un prodotto televisivo di grande livello prodotto da Sky e Lux Vide (con distribuzione internazionale di NBCUniversal Global Distribution per conto di Sky Studios), impreziosito da un cast d’eccezione, tra cui Alessandro Borghi, Patrick Dempsey e Kasia Smutniak.

Chernobyl

Quando la miniserie tv Chernobyl è arrivata sul piccolo schermo, si è capito sin da subito che eravamo di fronte ad un vero e proprio capolavoro. Uscita nel 2019 su Sky, Chernobyl è ideata da Craig Mazin, e vede tra i protagonisti Jared Harris e Emily Watson. Un racconto potente e senza filtri del disastro nucleare più famoso della storia, che si basa in buona parte sulle testimonianze dei sopravvissuti raccolte da Svetlana Alexievich (scrittrice Premio Nobel) e dal saggio Chernobyl 01:23:40 di Andrew Leatherbarrow.

Dark 3

Il 27 giugno è uscito su Netflix Dark 3, l’ultima stagione della serie televisiva probabilmente più bella dell’anno, e di sicuro la migliore proposta dalla piattaforma. Ancora una volta nel segno dell’originalità e dei colpi di scena, Dark 3 ha proseguito nel cammino della complessità che aveva contraddistinto le prime due stagioni, lasciando ancora una volta i fans a bocca aperta.

Lo stato dell'Unione

Nella settimana di San Valentino del 2020, su laF è andata in onda Lo stato dell’Unione, miniserie tv diretta da Stephen Frears. Lo stato dell’Unione è scritta da Nick Hornby, e tratta dall’omonimo romanzo (edito da Guanda). Dieci brevi episodi andati in onda in un’unica serata, scene da un matrimonio ai tempi della Brexit per raccontare il difficile rapporto tra due coniugi.

The Alienist

Quanti di voi amano il genere crime non possono non aver visto The Alienist, serie tv andata in onda nel 2018 su Netflix. Un gruppo di ricercatori è alle prese con un serial killer che uccide brutalmente dei ragazzi, e nel farlo cerca di applicare tecniche psicologiche ed investigative moderne.