Shangai

Shangai – Tommaso Mirri

Shangai è il primo romanzo di Tommaso Mirri, scrittore eclettico che vive a Roma insieme a sua moglie e che ama, oltre ai libri, anche il viaggio e la musica.

Proprio la passione per i gialli e per Dylan Dog risuona forte in Shangai, una storia sul filo della tensione in cui ciò che si crea è un gioco di specchi tra commissario ed assassino.

SCOPRI IL NOSTRO SHOP ONLINE CON TANTI PRODOTTI A TEMA LETTERARIO

Shop gennaio

La trama

Quella di Shangai non è una storia come le altre, come le solite che iniziano con la classica frase: “In una notte buia e tempestosa”. Eppure, ci sono sia la notte sia la pioggia nella trama di questo romanzo oscuro.

Tiziana Vitale è un commissario di polizia che obbedisce al suo istinto. Così fa anche in una sera piovosa di fine estate, quando decide di seguire un agghiacciante grido di aiuto.

Si troverà così catapultata in un delicato gioco di specchi che ha messo in atto un terribile assassino, il più temibile contro cui il commissario si sia mai dovuta scontrare. Sarà una partita dura, in cui il premio per il vincitore sarà la vita stessa.

Shangai – La recensione

Nell’opera di esordio di Tommaso Mirri si nota già una certa praticità nel conoscere e maneggiare gli elementi più importanti di un thriller. Tutte le figure più importanti sono al loro posto, tutte le ambientazioni sono azzeccate e seguono un filo ben preciso che si snoda a cavallo tra il noir e il poliziesco.

Shangai (La Ruota edizioni) è però anche una storia che non si limita al gioco tra commissario ed assassino, ma che scava più in profondità e che tocca corde sconosciute dell’animo umano, quelle stesse corde che ci fanno amare infinitamente qualcosa ma anche odiarla tanto intensamente.

Insomma, in quel gioco di specchi che vede invischiati i protagonisti ci siamo dentro anche noi, che seguiamo attenti l’orrenda catena di delitti di cui si compone la trama, e che scopriremo essere il piano diabolico di una vendetta.

copertina
Autore
Tommaso Mirri
Casa editrice
La Ruota edizioni
Anno
2020
Genere
Narrativa
Formato
Brossura
Pagine
172
ISBN
9788831457200
SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie

Donato Bevilacqua

diDonato Bevilacqua

Proprietario e Direttore editoriale de La Bottega di Hamlin, lettore per passione e per scelta. Dopo una Laurea in Comunicazione Multimediale e un Master in Progettazione ed Organizzazione di eventi culturali, negli ultimi anni ho collaborato con importanti società di informazione e promozione del territorio. Mi occupo di redazione, contenuti e progettazione per Enti, Associazioni ed Organizzazioni, e svolgo attività di Content Manager.