Lee Child

Lee Child torna con Il passato non muore

Dal 4 giugno è disponibile in libreria per Longanesi il nuovo romanzo di Lee Child, Il passato non muore. Ecco un’anticipazione.

Jack Reacher è alla sua ventitreesima avventura, un’avventura che lo vede alla scoperta del passato. Lee Child in Il passato non muore fa tornare il suo protagonista sulle orme del padre, anche lui ex militare, che potrebbe avergli mentito per tutta la vita. Sarà compito di Reacher scoprire perché.

Lee Child – Il passato non muore

Lee ChildAnche Jack Reacher va in vacanza. Ma le sue ferie sono diverse da quelle di tutti gli altri e, soprattutto, sono molto più pericolose. Partito per un tranquillo viaggio in auto dal Maine alla California, sulle orme dei grandi avventurieri americani, Reacher si ferma dopo pochi giorni. Il cartello che segnala la città in cui nacque suo padre accende la sua curiosità e decide di fare una deviazione.

Quando però si rivolge all’impiegato degli uffici della cittadina per trovare la casa in cui crebbe suo padre, scopre che nessuno di nome Reacher ha mai vissuto lì. Jack sapeva che suo padre era fuggito da quel posto e non era mai più tornato, ma se, in realtà, non ci fosse nemmeno mai stato? La sua famiglia può avergli mentito? E se l’ha fatto, perché?

Contemporaneamente, poco distante, una giovane coppia canadese sta per vivere un incubo. Bloccati in uno strano motel in mezzo al nulla, i cui gestori sono fin troppo gentili, i due ragazzi vengono intrappolati in un inquietante gioco di vita e morte. Mentre Reacher cerca di fare chiarezza sui segreti della sua famiglia e i canadesi affrontano pericoli letali, le due storie cominciano a intrecciarsi. La tensione aumenta pagina dopo pagina e la posta in gioco non è mai stata così alta per Reacher perché, se il presente può essere duro, il passato può essere mortale.

 

L’autore

Lee Child è nato a Coventry, in Inghilterra, nel 1954. Dopo aver lavorato per vent’anni come autore di programmi televisivi, nel 1997 ha deciso di dedicarsi alla narrativa: il suo primo libro Zona pericolosa, è stato accolto con un notevole successo di pubblico e critica, e lo stesso è accaduto per gli altri romanzi d’azione incentrati sulla figura di Jack Reacher, personaggio definito dall’autore «un vero duro, un ex militare addestrato a pensare e ad agire con assoluta rapidità e determinazione, ma anche dotato di un profondo senso dell’onore e della giustizia». Nel 2019 è stato proclamato “Autore dell’anno” dal British Book Awards. Lee Child vive negli Stati Uniti dal 1998.