manualistica editoriale

Manualistica editoriale – cos’è, a cosa serve, chi ne fa uso?

Il mondo dell’editoria non è solo narrativa e poesia! Esistono al suo interno numerose nicchie di mercato ed una delle più diffuse è senz’altro quella della manualistica editoriale, che si rivolge a chi desidera apprendere una determinata materia grazie all’ausilio di una guida in formato cartaceo o digitale progettata proprio per insegnare gli elementi di una specifica dottrina, di una scienza, una metodologia, tecnica teorico o pratica.

In passato erano i libri di testo a farla da padrone. Ora, invece, il settore della manualistica editoriale si pone come strumento alternativo ai classici libri scolastici che tutti noi abbiamo utilizzato per studiare.

Possono essere un’integrazione a quelli usati per imparare una determinata materia oppure essere strutturati come veri e propri corsi per l’apprendimento di specifiche tematiche.

Alcune case editrici si sono specializzate in questo settore predisponendo apposite collane dedicate allo studio e alla formazione.

Non c’è che l’imbarazzo della scelta nel settore della manualistica editoriale, e in questi ultimi anni, soprattutto dopo l’avvento del self publishing, sono davvero tanti i professionisti o gli espetti di un determinato settore che trasferiscono la loro esperienza e il loro sapere a tutti coloro che desiderano apprendere una specifica materia mediante un manuale o una guida specializzata.

In questo articolo vogliamo parlarvi di tre volumi dedicati alla formazione e alla manualistica editoriale.

“Manuale per scrittori – La professione più ambita del Web: Trucchi e Segreti per scrivere da professionisti”, scritto dal consulente di marketing e comunicazione Giuseppe Amico,

Conquistare successo, fama, ricchezza e salute” e “Come sviluppare l’intelligenza emotiva” del saggista Alan Revolti.

Ecco alcune brevi note per saperne di più su ognuno di questi volumi che trovate disponibili in tutti gli Store online.

Manuale per scrittori

Manuale per scrittoriQuarto libro dello scrittore e Consulente di Marketing Giuseppe Amico dedicato al mestiere di scrivere.

In questo suo lavoro, l’autore propone ai lettori un itinerario editoriale facilmente applicabile da tutti che riguarda determinate tecniche di scrittura e alcuni trucchi per diventare scrittori professionisti.

E non solo! Alcuni capitoli sono dedicati anche agli accessori secondari del libro, cioè alla preparazione della Sinossi, della copertina, delle parti grafiche da utilizzare in rete e anche nelle campagne marketing esterne, ecc.

Insomma, tutti quegli elementi comunque indispensabili per la creazione di un progetto editoriale professionale che poi sarà distribuito sul mercato editoriale.

I consigli forniti in questo libro sono il frutto di un’esperienza giornalistica ed anche di Consulente di marketing dell’autore con numerose case editrici e aziende di comunicazione che dura ormai da più di un quarto di secolo, sia come redattore editoriale che come creativo e consulente.

Giuseppe Amico raccoglie quelli che ritiene essere solo alcuni dei numerosissimi suggerimenti utili per la creazione di un serio progetto editoriale, gli stessi da lui utilizzati nel corso del suo lavoro e derivanti dalla sua esperienza di editor e scrittore.

Li trasferisce nero su bianco senza alcuna riserva, con franchezza e sincerità e con il solo auspicio che tutti i lettori possano entrare più facilmente e da vincenti nel mondo della scrittura cominciando così a lavorare online e offline nel meraviglioso mondo dell’editoria. Tra gli argomenti proposti:

Suggerimenti per scrivere un libro di successo dedicato ai più piccoli

Tecniche di scrittura per realizzare romanzi e saggi

I preziosi consigli di uno scrittore famoso come Stephen King per creare e scrivere storie e romanzi di successo

Tecniche di marketing editoriale per lanciare un libro sul mercato editoriale

Analisi dei servizi di alcune piattaforme editoriali presenti sulla rete, pro e contro

Suggerimenti sui software da utilizzare per creare epub 3 multimediali e audiolibri contenenti audio e video

Come si scrive un Curriculum efficace

Guadagnare soldi aprendo gratuitamente una libreria online

I vantaggi di scrivere un libro sulla tua professione o della tua vita professionale

Come realizzare progetti editoriali in audio e in streaming e commercializzarli online

Come sfruttare i mercati stranieri dell’editoria digitale traducendo i tuoi libri anche in altre lingue

E tanto, tanto altro.

Info: https://amzn.to/3i9GRZH

Conquistare successo, fama, ricchezza e salute. Un esempio di manualistica editoriale

ConquistareQuesto libro, dal titolo “CONQUISTARE SUCCESSO, FAMA, RICCHEZZA E SALUTE Il meglio di Napoleon Hill : Il Pensiero, le Strategie, i Segreti, del più grande Motivatore di tutti i tempi per trasformare le tue idee in soldi” è un concentrato del pensiero di Napoleon Hill, colui che ha cambiato per sempre il concetto relativo al pensiero e ai processi cognitivi ad esso legati.

Basta leggere la sua biografia per capire il suo genio; non mediteremo mai abbastanza il valore e la grandezza di quest’uomo che è stato praticamente l’ispiratore di tutti i successivi esponenti del New Thought, la corrente del Nuovo Pensiero che si era diffusa a macchia d’olio nel secondo decennio del secolo scorso in America facendo centinaia di migliaia di proseliti in tutto il mondo.

Certo anche Napoleon Hill ha avuto la fortuna di essere un illuminato, un apostolo della seconda ora.

Prima di lui, gli altrettanto noti James Allen, Wallace D. Wattles, Florence Covel Shinn e soprattutto D. Carnegie, lo hanno per così dire tenuto a battesimo nel suo lungo viaggio verso il successo.
Non dimentichiamo che le sue origini sono estremamente umili e caratterizzate da una vita di povertà, poi mutata radicalmente grazie al suo genio e alla sua intraprendenza.

Hill si è fatto strada con la sua sola forza di volontà, scoprendo strategie che lo hanno condotto a formulare una precisa dottrina composta di regole, enunciazioni e leggi da osservare con scrupolosa attenzione ed applicare con rigore e precisione per arrivare al successo e raggiungere gli obiettivi.

Questo libro è del tutto diverso da quelli in circolazione. Scritto a quattro mani, quelle di Alan Revolti che ne ha curato questa edizione e le sue, quelle di Napoleon Hill, del quale avremo modo di leggere molti passi dei suoi libri ma soprattutto conoscere le argomentazioni fondanti del suo pensiero.

Questo saggio, utile per tutti coloro che desiderano approcciarsi alla vita e alla dottrina di quello che molti chiamano “Il più grande Motivatore di tutti i tempi”, svelerà quella che Hill chiamava la “Regola d’oro” da seguire per arrivare al successo.

Nel libro verranno citati alcuni brani tratti dai suoi libri di maggiore successo e presentate alcune riflessioni e rielaborazioni di articoli scritti da affermati consulenti del web.

Completa l’opera una bibliografia aggiornata e una Sitografia che segnala i siti principali che parlano di Napoleon Hill.

Info: https://amzn.to/3icozXT

Come sviluppare l’Intelligenza emotiva

Intelligenza emotivaNell’ultimo decennio – scrive Alan Revolti nella premessa del suo libro – l’idea dell’intelligenza emotiva, o EQ, è diventata più popolare in tutto il mondo. Sfortunatamente, non molte persone capiscono che cosa si deve intendere con il termine EQ o perché è diventata così popolare negli ultimi anni. Molti studi scientifici sono stati condotti nel corso del tempo su questo tema ed è stato scoperto che l’intelligenza emotiva è di gran lunga più importante rispetto all’intelligenza media misurata dalla scala del QI.

Questi studi, condotti sia da università americane che europee, hanno dimostrato che le risposte all’intelligenza comune rappresentano meno del 20% dei nostri successi, mentre l’altro 80% dipende esclusivamente dalla nostra intelligenza emotiva.

Tutti, dagli studenti agli amministratori delegati, oggigiorno si confrontano non solo con le proprie emozioni ma anche con quelle che percepiscono intorno a loro. Il modo in cui vengono gestite queste emozioni infatti, ha un impatto significativo sul modo in cui le altre persone ci percepiscono, così come sulla nostra efficacia nel fare le cose. Quando sei nella condizione di aumentare la tua intelligenza emotiva, sarai meglio equipaggiato per rispondere alle situazioni stressanti che si creano intorno a te e lo potrai fare con un alto grado di maturità. John Mayer, Peter Salovey e Konstantin Vasily Peterides sono conosciuti, soprattutto in America, come rinomati ricercatori. Essi hanno scoperto che persone con un’elevata intelligenza emotiva tendono a diventare leader migliori e sono eccellenti in tutto ciò che intraprendono.

La prima persona ad usare il termine intelligenza emotiva fu Wayne Payne nella sua tesi di dottorato dal titolo “A Study of Emotion: Developing Emotional Intelligence”.

Nella sua ricerca, ha confrontato il QI e l’intelligenza emotiva e ha determinato che l’EQ era di valore superiore, perché copre una vasta gamma di facoltà e aspetti del comportamento di una persona.

Studiare la tua intelligenza emotiva ti aiuterà perciò a capire meglio la fonte e l’impatto delle tue emozioni. Questo è importante perché ti aiuterà a migliorare la consapevolezza che hai di te stesso.

Studiare il tuo EQ ti fornirà anche l’opportunità di capire meglio il comportamento degli altri e le ragioni sottostanti per cui esse agiscono in un determinato modo.

Le persone emotivamente intelligenti possono riconciliare armoniosamente ciò che la loro mente e la ragione dicono loro con la voce dei loro sentimenti e delle emozioni.

Grazie a questa abilità, le persone emotivamente intelligenti sono sicure di sé, autocoscienti, creative ed energiche. Sono anche molto più capaci di gestire lo stress e sanno come andare d’accordo con gli altri. Affrontano la vita più ottimisticamente e non temono il cambiamento. Sono le persone di successo del Terzo Millennio!

Info: https://amzn.to/3eJTQzl