mostra del cinema di venezia

Mostra del Cinema di Venezia 2018: ecco i vincitori

Conclusa la 75° edizione della Mostra del Cinema di Venezia, che ha visto trionfare Alfonso Cuarón con il film “Roma”. Premi anche per Willem Defoe (Miglior attore) e Olivia Colman (Miglior attrice).

La Mostra del Cinema di Venezia 2018, o Mostra Internazionale d’Arte cinematografica, ha quindi chiuso i battenti con qualche sorpresa e con il solito grande seguito di pubblico e critica. Il Festival (così viene chiamato da tutti) si tiene al Lido di Venezia, ed è organizzato dalla Biennale di Venezia, che rappresenta uno dei più importanti enti culturali del mondo.

VINCE “ROMA” DI ALFONSO CUARÓN

L’edizione 2018, la 75° della Mostra del Cinema di Venezia, ha visto trionfare il film “Roma” di Alfonso Cuarón, storia ambientata a Città del Messico (nel quartiere Roma appunto) nel 1971, quando il regime militare uccise alcuni studenti che stavano protestando contro la privatizzazione dell’Università. Altro successo quindi per il regista messicano dopo “Gravity”, con il quale vinse ben 7 Oscar nel 2014, tra cui la Miglior regia.

Alfonso Cuaron

POLEMICHE CONTRO NETLFIX

Il film è però distribuito da Netflix, motivo per cui si è scatenata una grandissima polemica attorno al successo del film di Cuarón. L’Associazione Nazionale Autori Cinematografici, la Federazione Italiana Cinema d’Essai e l’Associazione Cattolica Esercenti Cinema affermano che è “iniquo che il marchio della Biennale di Venezia sia veicolo di marketing della piattaforma Netflix” che “sta mettendo in difficoltà il sistema delle sale” e sottolineano che il Leone d’Oro “dovrebbe essere alla portata di tutti” e non dei soli abbonati alla piattaforma.

La giuria della Mostra del Cinema di Venezia 2018 era composta da: Christoph Waltz, Taika Waititi, Naomi Watts, Malgorzata Szumowska, Trine Dyrholm e Nicole Garcia. Il presidente era Guillermo del Toro, vincitore lo scorso anno con “La forma dell’acqua. Lo stesso del Toro ha dichiarato: “”Abbiamo votato Roma all’unanimità, la cosa è rivoluzionaria per Netflix ma per il cinema non cambia nulla e non rappresenta uno spartiacque. Netflix non vincerà da oggi tutti i premi ma è importante che si possa continuare la dialettica del cinema”.

I PREMI DELLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2018

Leone d’oro per il miglior film: Roma di Alfonso Cuarón
Gran premio della giuria: The Favourite di Yorgos Lanthimos
Leone d’argento per la miglior regia: Jacques Audiard per The Sisters Brothers
Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile: Olivia Colman per The Favourite
Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile: Willem Dafoe per At Eternity’s Gate
Miglior sceneggiatura: Joel Coen ed Ethan Coen per La ballata di Buster Scruggs
Premio Marcello Mastroianni (a un attore emergente): Baykali Ganambarr per The Nightingale
Premio speciale della giuria: The Nightingale di Jennifer Kent
Miglior film della sezione Orizzonti: Manta Ray di Phuttiphong Aroonpheng
Premio Leone del futuro per la miglior opera prima: The day I lost my shadow di Soudade Kaadan

Mostra del Cinema di Venezia
Un’immagine della 73° edizione della Mostra
Donato Bevilacqua

diDonato Bevilacqua

Proprietario e Direttore editoriale de La Bottega di Hamlin, lettore per passione e per scelta. Dopo una Laurea in Comunicazione Multimediale e un Master in Progettazione ed Organizzazione di eventi culturali, negli ultimi anni ho collaborato con importanti società di informazione e promozione del territorio. Mi occupo di redazione, contenuti e progettazione per Enti, Associazioni ed Organizzazioni, e svolgo attività di Content Manager.